01 lug 2010

XVII EDIZIONE "Finestra sul golfo"


FSG - FINESTRA SUL GOLFO
Gianluca Motto
CAMeC, La Spezia
2 luglio – 1 agosto 2010

Venerdì 2 luglio alle 18 con Gianluca Motto si apre la diciassettesima edizione della “Finestra Sul Golfo”, spazio che il CAMeC (piazza Battisti 1) dedica ad artisti del territorio presenti nelle collezioni permanenti.
Nato alla Spezia nel 1965, frequenta i corsi di Renzo Borella presso l’Officina Botteghe d’Arte e partecipa a collettive giovanili tra le quali la IV Rassegna “Giovani linguaggi dell’immagine” nel 1999 al Centro Allende della Spezia e il concorso “Saturarte 99” a Genova. Nel 2000 si afferma con la personale “Gli Alberi del Re”, allestita nella Torre Capitolare del Comune di Portovenere, proseguendo il suo percorso con, fra l’altro, la mostra personale presso il Chiostro di San Francesco a Sarzana nel 2001, presso Villa Bottini (Lucca) nel 2002, il conseguimento del 3° premio nell’ambito del Premio Nazionale di Pittura Città di Novara nel 2003, la rassegna spezzina “Emergenze 2” nel 2004. Nel 2006 è selezionato per l’European Arteam Prize presso il Museo Civico di Arte Contemporanea di Albissola Marina, vince il Premio “Città di Massarosa” e il Premio “Fuori Città Studio” a Lucca. Nel 2007 è invitato alla collettiva “Purezza” allestita dalla Regione Toscana nel rifugio antiaereo di Massa. Nel 2008, con la personale “Nuvolegate” alla galleria Menhir, Motto comincia a indagare quel territorio ambiguo che sta tra la realtà e l’apparenza. Questo è il tema fondante della sua produzione ultima, che in ambito ligure vede la collaborazione con la Galleria Sciaccheart di Riomaggiore ed è stata per questa ed in altre occasioni espositive approfondita da Francesca Mariani. A proposito della ricerca attuale la storica dell’arte si affida ad un evocativo titolo del musicista Battiato, “Niente è come sembra niente è come appare” e precisa: “Affrontando il tema della natura animale, il pittore è riuscito a catturare una realtà che a noi sfugge, in una pittura complessa e coinvolgente, presentando gli animali in singolari e suggestive sfaccettature: i diversi soggetti si presentano in una serie di immagini che ribaltano il pensiero comune e assottigliano il confine tra ciò che crediamo e ciò che veramente è. Motto è partito dal presupposto che osservando il comportamento di un essere vivente si vede la sua anima ed è riuscito a eliminare il pregiudizio secondo cui solo l’uomo possiede la spiritualità mentre gli animali hanno soltanto l’istinto facendo emergere dai suoi quadri le emozioni e i sentimenti di alcune specie”.

Titolo: FSG - Finestra sul Golfo. Gianluca Motto
Sede: CAMeC – Centro Arte Moderna e Contemporanea della Spezia, Piazza Battisti, 1

Durata: 2 luglio – 1 agosto 2010
Orario: dal martedì a sabato 10-13 / 15-19, domenica e festivi 11-19, chiuso lunedì

Informazioni e prenotazioni: tel. + 39 0187 734593 / fax + 39 0187 256773 / camec@comune.sp.it
Sito: http://camec.spezianet.it - www.laspeziacultura.it
Ufficio stampa: Luca Della Torre, Federica Stellini – Ufficio Stampa del Comune della Spezia (ufficiostampa@comune.sp.it); CAMeC + 39 0187 734593 (camec@comune.sp.it)

Nessun commento: