08 giu 2011

Progetto Destiny: bando per 31 tirocini all'estero

E' aperta la procedura di invio delle domande per partecipare al progetto Destiny, che mette a disposizione 31 borse di studio per stage di 13 settimane in Spagna, Polonia ed Irlanda. Le borse coprono le spese di viaggio, vitto, alloggio ed assicurazione. L'ambito di svolgimento dei tirocini è quello del Turismo sociale. In particolare si prevedono stage nei settori dell'offerta turistica, della ricettività, della ristorazione e dei servizi ai turisti. Destiny è rivolto a giovani diplomati in uscita dagli Istituti Secondari
di Secondo Grado e alle persone inoccupate e disoccupate in possesso di diploma, di età inferiore a 35 anni. Le domande di ammissione, per partecip
are alle selezioni, devono essere inviate entro il 12 giugno 2011.

Per la candidatura è richiesto l'invio dei seguenti documenti:
- modulo di candidatura scaricabile dal sitowww.mistralcoop.eu, debitamente completato;
- curriculum vitae formato europeo in inglese;
- curriculum vitae formato europeo in italiano completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali;
- lettera di motivazione in inglese (Allegato n.1 al Bando). Ciascun candidato è invitato a riflettere sul tipo di mansioni che vorrebbe svolgere all’interno dell'ambito previsto dal progetto, indicando fino ad un massimo di 3 scelte;
- autocertificazione (Allegato n. 2 al Bando).

Tutti i documenti dovranno essere inviati entro il giorno della scadenza del bando:
- via mail all'indirizzo:info@mistralcoop.eu;
- gli originali a mezzo posta in busta chiusa a: ACLI Bresciane, via Corsica 165, 25125 Brescia. Sulla busta indicare la dicitura "Candidatura Progetto Destiny". I documenti cartacei dovranno essere firmati in originale.
La scelta dei beneficiari avverrà secondo la seguente procedura:
- ammissione in base alla completezza della documentazione richiesta dal bando;
- pre-selezione sulla base dei documenti inviati;
- selezione in base a colloquio, documenti e test.

La pre-selezione avverrà tenendo conto dei seguenti requisiti, considerati obbligatori:
- essere neodiplomati o disoccupati e inoccupati in possesso di diploma;
- residenza regolare in Italia;
- non aver fatto altre esperienze attraverso il programma LdV-PLM;
- possesso di competenze di base negli ambiti del progetto;
- possesso di competenze linguistiche di base del Paese di accoglienza o di lingua veicolare (livello A1). Per la destinazione Irlanda è necessaria la conoscenza della lingua inglese (livello B1);
- attribuzione di un punteggio da 1 a 5 per ognuna delle seguenti voci: provenienza da contesti svantaggiati, età del candidato (saranno favoriti i candidati più giovani), competenze consolidate nel settore del tirocinio, motivazione ad affrontare l'esperienza all'estero, forte interesse per l'ambito dello stage.

In base al punteggio attribuito saranno ammessi alla selezione tre candidati per ogni posto disponibile. I candidati ammessi alla selezione sono valutati attraverso uncolloquio e test (linguistici e psicologici) su: livello di conoscenza della lingua straniera; competenze tecniche (percorsi formativi e esperienze pregresse, possesso di certificazioni e attestati); competenze trasversali (spirito di adattamento, motivazione, autonomia, consapevolezza potenzialità / limiti). La graduatoria dei soli selezionati sarà resa pubblica entro 10 giorni dai colloqui. I selezionati saranno contattati direttamente per gli accordi sugli step successivi.

Al termine del tirocinio è previsto il rilascio dell'Europass -Mobility (che certifica le competenze acquisite e ne garantisce la trasparenza a livello comunitario), degli attestati di partecipazione al programma di mobilità Leonardo da Vinci e al corso di lingua e di una eventuale lettera di referenze.

Elenco dei paesi di destinazione e numero dei posti per i tirocini:
- Spagna (Granada), 8 posti, partenza il 31 luglio 2011;
- Polonia (Cracovia), 6 posti, partenza il 31 luglio 2011;
- Irlanda (tutto il territorio), 9 posti, partenza il 20 agosto 2011;
- Irlanda (tutto il territorio), 8 posti, partenza il 10 settembre 2011.

Nessun commento: